• +39 091 5073457
  • Via Domenico Tempio, 1 - Palermo

Addio SCA per interventi soggetti a CILA

Addio SCA per interventi soggetti a CILA

Con Disposizione di Servizio n. 9 del 21/06/2018, emanata da parte dello Sportello Unico dell'Edilizia - SUE - del comune di Palermo, sono stati forniti chiarimenti in merito alla redazione della Segnalazione Certificata di Agibilità in funzione della tipologia di intervento da eseguire sugli immobili.

In particolare si evince che la SCA, continuerà ad essere necessaria per i seguenti interventi edilizi:

- SCIA edilizia;

- DIA; 

- Permesso di Costruire;

- Permesso di Costruire in Sanatoria;

- Permesso di Costruire Convenzionato;

Per ciò che concerne la Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata - CILA - la SCA dovrà essere trasmessa solo ed esclusivamente nei seguenti casi:

- CILA per frazionamenti;

- CILA per accorpamenti e fusioni;

Per cui, tutti gli interventi soggetti a CILA, che ricadono nell'ambito di applicazione dell'ex art.9 della L.R. 47/85 non comportanti inverventi che possano influire sugli elementi strutturali e sulla statica dell'immobile, non sarà più necessario presentare la Segnalazione Certificata di Agibilità - SCA.

Nel link sotto, la Disposizione di Servizio del SUE del comune di Palermo

https://www.studiotecnicopalermo.it/public/normative/216201816733a.pdf




Torna Indietro