• +39 091 5073457
  • Via Domenico Tempio, 1 - Palermo

Approvazione Piano Regolatore Porto Palermo

Approvazione Piano Regolatore Porto Palermo

Con Decreto del 30/07/2018 è stato approvato il nuovo Piano Regolatore del Porto di Palermo adottato con delibera dell’Autorità portuale di Palermo n.11 il 19 dicembre 2011, avente per oggetto: 

“Porto di Palermo - Adozione piano regolatore portuale - art. 5, comma 3, legge n. 84/94”

Il Piano regolatore del Porto di Palermo si propone come “piano di razionalizzazione” e di “potenziamento delle funzioni” nel mantenimento dell’attuale area di pertinenza del Porto per i limiti geografici e per la sua natura di porto urbano, con un complessivo incremento delle superfici funzionali relative a tutte le attività portuali e una suddivisione funzionale di tutte le aree del porto attraverso una nuova articolazione delle superfici dedicate alle diverse destinazioni d’uso; il miglioramento del collegamento viario in sede propria e attraverso flussi riservati; l’ottimizzazione delle connessioni nave - banchina - grande viabilità urbana; la ricollocazione delle cubature ammissibili, a seguito della demolizione di molti degli edifici esistenti o già demoliti nell’area del Castello a Mare, per poter realizzare i servizi necessari alla migliore accoglienza dei passeggeri e delle merci, ubicati lungo i moli principali al fine di liberare il fronte prospiciente la città e ricostituire i rapporti tra porto e città, la quale si è evoluta attorno all’intero fronte portuale. A tal fine il Piano per il nuovo porto individua, con previsioni di indirizzo non vincolanti una fascia di interfaccia, alcuni innesti di ricucitura ed alcuni assi di penetrazione su cui lavorare per abbattere i punti critici dello stato di fatto.

 
Tutti gli allegati, comprese le 25 tavole che costituiscono il Piano Regolatore del Porto saranno pubblicate nel sito web dell’Amministrazione comunale (albo pretorio on line)
 
In allegato, l'estratto della Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 24/08/2018, in cui viene riportato il decreto di cui alla news

https://www.studiotecnicopalermo.it/public/normative/2682018121328a.pdf




Torna Indietro