• +39 091 5073457
  • Via Domenico Tempio, 1 - Palermo
Home - Chi Siamo - News - Guide - Contatti

Green Pass obbligatorio luoghi di lavoro

Green Pass obbligatorio luoghi di lavoro

Con il Decreto Legge del 21/09/2021 n.127 sono state definite le misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza nei luoghi di lavoro pubblici e privati in materia di Covid-19, in particolare dal 15 ottobre 2021 al 31 dicembre 2021 (termine di cessazione dello stato di emergenza) per tutti i lavoratori che accedono nei luoghi di lavoro pubblici e privati è stato esteso l'obbligo di possedere il certificato verde conosciuto come Green Pass. In particolare, tra i punti più importanti del Decreto è stato definito che:

1)  I lavoratori delle amministrazioni pubbliche e i lavoratori delle imprese private hanno l'obbligo di possedere e di esibire, su ruchiesta il Green Pass; 

2) L'obbligo è esteso a tutti i soggetti che svolgono a qualsiasi titolo la propria attività lavorativa o di formazione o di volontariato presso i luoghi di lavoro pubblico o privato;

3) L'obbligo è esteso anche ai lavoratori esterni all'organigramma dell'impresa che accedono presso i luoghi di lavoro pubblico o privato in virtù di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture;

4) I datori di lavoro dovranno verificare il possesso del Green Pass dei propri lavoratori o dei lavoratori esterni, l'obbligo di verifica per quest'ultimi è esteso anche ai rispettivi datori di lavoro;

5) I datori di lavoro devono definire entro il 15/10/2021 le modalità operative per l'organizzazione della verifica del Green Pass, è comunque preferibile effettuare il controllo all'ingresso del luogo di lavoro, e defono definire con atto formale i soggetti che saranno incericati delle verifiche e delle eventuali contestazioni;

6) Il personale che non sia in possesso del Green Pass non potrà accedere al luogo di lavoro almeno fino al 31/12/2021, senza subire conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporti di lavoro.

7) I giorni di assenza, essendo considerati come assenza ingiustificata, non saranno retribuiti in alcun modo

8) Chi viene trovato all'interno del luogo di lavoro privo di Green Pass, sarà soggetto ad una sanzione amministrativa che varia dai 600,00 euro ai 1500,00 euro  

Decreto Green Pass luoghi di lavoro dal 15/10/2021




Torna Indietro